Giornalismo sportivo data-driven

È scoccata l’ora dei Mondiali di Calcio 2014 in Brasile. Le liste dei convocati sono definitive, le squadre sono pronte, aerei un po’ in tutto il mondo sono in attesa di portare le 32 delegazioni nazionali in Brasile all’inizio della prossima settimana.

All’interno di Dataninja, un team di data journalist sta sviluppando una serie di articoli e inchieste che in questi giorni stanno apparendo su varie testa in Italia e all’estero. Lavori tutti rigorosamente data-driven, ideati e costruiti a partire dalla grande messe di dati che il mondo dello sport offre quotidianamente.

Nella pagina dedicata al Team trovate una breve discussione su chi siamo e sulle basi del nostro lavoro, mentre nei vari post di questo blog segnaleremo e discuteremo gli articoli pubblicati dalle varie testate con cui collaboriamo, le fonti di dati e gli strumenti usati, nonché tutorial e trucchi del mestiere.

Buon calcio a tutti!

Alessio Cimarelli

Data scientist at Dataninja
Sono giornalista free-lance e sviluppatore web. Dopo la lau­rea in fisica all’Università Sapienza di Roma, ho con­se­guito il master in Comunicazione della Scienza alla SISSA di Trieste e ho comin­ciato a girare l’Italia, tra gior­na­li­, uffici stampa e ricerca pura. Sono co-fondatore di dataninja.it e datamediahub.it e attualmente collaboro con varie testate ita­liane (L'Espresso, Secolo XIX, Wired) e alcune agen­zie edi­to­riali in ambito di svi­luppo web e data jour­na­lism. Sono mem­bro della comu­nità Spaghetti Open Data e ormai scrivo quasi più in java­script e python che in ita­liano o inglese.
Tweet about this on TwitterShare on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *