Team

Ventesima edizione dei Campionati Mondiali di Calcio, ospitati quest’anno dal Brasile. Un evento globale che centinaia di media racconteranno in infiniti modi a miliardi di persone. Noi abbiamo deciso di farlo a partire da una redazione virtuale, mettendo insieme un gruppo di data giornalisti (quasi) tutti free-lance, tutti italiani anche se non tutti in Italia, con un unico obiettivo: solo storie data-driven.

Il metodo adottato è semplice: ampio spazio alle idee, anche un po’ folli, anche leggere e goliardiche, largo uso dei dati liberamente accessibili sul Web, nessuna paura di usare tecnologie poco sfruttate in ambito giornalistico come i linked data e il web semantico. Massima trasparenza con indicazione precisa delle fonti e delle metodologie di estrazione e analisi dati usate, oltre che con il rilascio dei dati originali raccolti. Puntando su infografiche e visualizzazioni interattive, dai grafici alle reti, su web e su carta.

Come freelance non abbiamo lavorato su commissione o sulla base di un contratto di esclusiva, ma abbiamo trattato con editori diversi, convincendoli con la sola bontà del prodotto che abbiamo loro offerto e con il nostro curriculum di data journalists che abbiamo costruito negli ultimi anni in Italia e in Europa.

Questo blog nasce per aggregare tutto il lavoro fatto e pubblicato integralmente altrove, commentarlo e mostrarne un po’ di dietro le quinte. Rilasciare i dati affinché possano essere verificati e riutilizzati da altri: colleghi, appassionati, semplici curiosi. Mostrare che il data journalism ha molto da dire anche in ambito sportivo. Ribadire che anche in una situazione di crisi dell’industria editoriale, specialmente in Italia, i freelance possono sostenersi, ma solo se fanno gruppo e massa critica.

Ecco le nostre schede personali e i nostri contatti, buona lettura e buon mondiale!

Alessio Cimarelli

Data scientist at Dataninja
Sono giornalista free-lance e sviluppatore web. Dopo la lau­rea in fisica all’Università Sapienza di Roma, ho con­se­guito il master in Comunicazione della Scienza alla SISSA di Trieste e ho comin­ciato a girare l’Italia, tra gior­na­li­, uffici stampa e ricerca pura. Sono co-fondatore di dataninja.it e datamediahub.it e attualmente collaboro con varie testate ita­liane (L'Espresso, Secolo XIX, Wired) e alcune agen­zie edi­to­riali in ambito di svi­luppo web e data jour­na­lism. Sono mem­bro della comu­nità Spaghetti Open Data e ormai scrivo quasi più in java­script e python che in ita­liano o inglese.

Latest posts by Alessio Cimarelli (see all)

    Gianluca De Martino

    Giornalista freelance, scrivo per web, carta e tv. Cresciuto a Pompei, poi adottato da Roma. Ho trascorso dieci anni in quotidiani e emittenti televisive in Campania, dove mi sono occupato di politica, cronaca di vari colori, soprattutto nera, e inchieste. Poi ho scoperto il data journalism e non l’ho più mollato. Ho scritto anche per la televisione: nel 2012 tra gli autori di “Num3r1”, in onda su Rai Due e primo esperimento di data journalism in tv. Poi un’esperienza con La7 e altri due documentari autoprodotti. Con i dati mi piace raccontare soprattutto politica e calcio, due mondi dominati dalle opinioni.

    Latest posts by Gianluca De Martino (see all)

      Mara Cinquepalmi

      Giornalista professionista freelance, mi occupo di datajournalism e questioni di genere.

      Latest posts by Mara Cinquepalmi (see all)

        Raffaele Mastrolonardo

        Giornalista at F5
        Faccio il giornalista all'interno di F5, agenzia fondata da me e da altri tre soci provenienti dall'esperienza di Totem, service editoriale fondato da Franco Carlini. Scrivo, prevalentemente ma non solo, di tecnologia, internet, nuovi media, attualità. Collaboro con Sky.it, Wired, ZDNet e Focus. In passato ho scritto per il manifesto, Corriere della sera, Finanza&Mercati, Monthly Vision, Linus. La mia ultima passione è il data-journalism.

        Latest posts by Raffaele Mastrolonardo (see all)

          Daniele Grasso

          Data and investigative journalist at El Confidencial
          Sono atterrato a Madrid nel 2009, dopo una laurea in Filologia Spagnola ottenuta a Milano. I primi passi come giornalista li ho dati nel mondo freelance, scrivendo per testate spagnole mentre finivo il Master in Giornalismo dell' Universidad Complutense di Madrid. Dopo una tappa in un piccolo portale locale, ho scritto e fatto foto come corrispondente per l' ANSA e collaborato con vari media italiani, spagnoli e americani.

          Nel settembre del 2012 cominciai il Master in Periodismo de Investigación, Datos y Visualización dell' Universidad Rey Juan Carlos y la Escuela de Periodismo de Unidad Editorial. Attualmente lavoro nella 'microsezione' di data journalism della redazione del quotidiano spagnolo El Confidencial.

          Latest posts by Daniele Grasso (see all)

            Andrea Nelson Mauro

            Data journalist at Dataninja
            Andrea Nelson Mauro, data jour­na­list. Vincitore dei Data Journalism Awards con l'inchiesta #MigrantsFiles. Giornalista professionista, for­mato nella cro­naca locale, fondatore di Dataninja.it e Datamediahub.it. Collabora con gruppi editoriali in Italia e all'estero, agenzie di data journalism in Europa, NGOs e Pubbliche Amministrazioni italiane. Folk della com­mu­nity Spaghetti Open Data.

            Latest posts by Andrea Nelson Mauro (see all)